Ads Top

Parla di sesso fuori dal matrimonio, conduttrice egiziana condannata

La sentenza è di tre anni di prigione per Doaa Salah, presentatrice del canale Al-Nahar, che in tv ha discusso della possibilità e della scelta di essere madri single. È ritenuta responsabile di aver pronunciato parole "immorali" e di "incitamento alla depravazione". Una conduttrice televisiva egiziana è stata condannata a tre anni di prigione per aver parlato in trasmissione della possibilità di gravidanza fuori dal matrimonio e di essere madri single. Lo riporta Al-Ahram Online, sito di uno dei quotidiani egiziani più diffusi.  

Leggilo tutto su: http://tg24.sky.it/mondo/2017/11/03/egitto-giornalista-condannata-frasi-gravidanza-sesso.html
Powered by Blogger.